Maria attende guardando in avanti

Tutte le generazioni mi chiameranno beata“: vede sulla Parola di Dio che la storia non si fermerà, ma Dio continuerà a generare nuova vita, che l’accogliere la potenza dello Spirito ti porterà in nuovi luoghi per tutti I secoli ad essere lievito nelle diverse culture per una umanità piena e vera.

Attende guardando con fiducia piena quel Dio che la rese gravida perché ogni uomo possa attendere tempi nuovi, non solo nel de­siderio, ma con speranza, che è sapere che si avverrà, perché Dio cammina con gli uomini e davanti ai loro passi.

Attende Maria lo Spirito sapendo che quel Dio che ha liberato Is­raele libererà ogni uomo dalle schiavitù del peccato.

Maria ci invita a guardare con fiducia l’avvenire perché c’è Dio che guida la storia personale e dei popoli.
Beata è Maria che ci rivela e ci accompagna verso il futuro. “Tutti questi (gli Apostoli) erano assidui e concordi nella preghie­ra, insieme con alcune donne e con Maria, la Madre di Gesù e con , fratelli di Lui.” (att, 1, 14).
Maria attende la venuta dello Spirito con gli Apostoli e in preghie­ra. Non si può attendere un dono così grande da soli e senza pre­ghiera! Gli Apostoli sono la garanzia della presenza di Dio, la pre­ghiera la forza per rompere le chiusure umane.

Siamo anche noi in continua attesa dello Spirito Santo, attendia­mo che si manifesti nella nostra vita. Abbiamo bisogno di essere in comunione con la Chiesa, abbiamo bisogno continuamente di rompere le catene che tengono legato 11 nostro cuore. Sentiamoci uniti nella preghiera per preparare, al nostro incontro di Loreto.

Vi saluto tutti, io prego per voi e voi pregate per me

Don Emilio Pobbe

TIMELINE

CRONOLOGIE