Cari fratelli,

L’assemblea che si è svolta a Bracciano nei giorni 16 e 17 giugno u.s. ha tracciato un chiaro programma per l’avvenire della comunità F.B.

  1. Qualificazione del noviziato – maggiore consapevolezza per chi chiede di far parte come novizio nella nostra comunità, da parte nostra maggior aiuto e più precise informazioni sul servizio, a questi fratelli che vogliono percorrere la nostra stessa strada.
  2. Qualificazione del servizio dei Titolari F.B. – Questo tema non può essere che la continuazione del primo. Infatti si parla del servizio di coloro che hanno già fatto la promesse e si sono impegnati verso gli ammalati attraverso la nostra comunità. Un servizio che inizia con Lourdes e che si deve svolgere principalmente nelle nostre città.
  3. Comunità Italiana Foulards Bianchi negli anni 80 – Due sono state le conclusioni; non puntare alla crescita numerica ma qualitativa, non tutti sono adatti a questo tipo di servizio, nel tempo stesso sensibilizzare sia i Clan che i noviziati alla sofferenza, ai tanti problemi dei malati e particolarmente degli anziani.

Mi sembra che quanto si è programmato sia tanto e non abbia necessità di ulteriori spiegazioni, si tratta solo di realizzare tutto ciò, nella maniera migliore come una interpretazione autentica e reale del messaggio di Lourdes, con il solito spirito Scout.

Che Nostra Signora di Lourdes ci accompagni nel nostro cammino.

Mendola Romano

TIMELINE

CRONOLOGIE